Un erore sconosciuto

 


Un eroe sconosciuto

 

 

I giornali dell’India hanno riportato la notizia che un ragazzo delle elementari, per due anni, ogni mattina, andava ad attingere acqua al pozzo, dieci chilometri distante dal villaggio, per una donna isolata dalla società.
Hai mai tu sperimentato la gioia del bene fatto senza aspettarti un contraccambio?
Troppi si chiudono, si isolano, diventano apatici e indifferenti verso gli altri.
Apriamo il nostro cuore, il nostro guscio per essere perla, facciamoci socievoli.
Coltiviamo il coraggio di aiutare gli altri, solo per la gioia di porgere il nostro aiuto ai bisognosi.
A volte bisogna essere eroici.
Ognuno può essere eroe della propria vita. Non occorre compiere gesti grandi e nobili: basta fare con amore e buonumore le piccole, umili cose della giornata.

                                                                       Da “Un momento per favore” di J. Maurus

Chi c'è online

Abbiamo 10 visitatori e nessun utente online

Mappa Visitatori

Calendario Attività

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo

Archivio Newsletter

Collaborano con noi

Piede_4.jpg

Questo sito utilizza cookie per rendere migliore la navigazione e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "PRIVACY e COOKIE POLICY". "PRIVACY e COOKIE POLICY"