Chiusura totale

 


La ferita di Beirut

la sposa d'oriente

   


Martedì 4 agosto 2020, nel porto di Beirut, capitale del Libano, è avvenuta una gigantesca esplosione che ha sventrato la città spargendo morte e devastazione. Il porto, attraverso cui il Libano importa la maggior parte del suo fabbisogno energetico e alimentare, è stato quasi completamente distrutto. Con esso anche ospedali, case, chiese e moschee, alberghi e negozi. Più di cento sono stati i morti e migliaia i feriti.

Al momento dell’esplosione i libanesi, chiusi in casa a causa dell’emergenza COVID–19 che era tornata a paralizzare la Nazione negli ultimi giorni, si sono precipitati a soccorrere i propri connazionali: medici e personale sanitario hanno aperto ospedali e cliniche all’afflusso dei feriti, albergatori hanno messo le loro strutture a disposizione per accogliere gli sfollati fuggiti dalle proprie case distrutte. Lo stesso hanno fatto conventi, monasteri, chiese e moschee.

Il patriarca maronita Bechara Boutros Rai ha dichiarato che nella città si è assistito a “uno scenario di guerra senza guerra” e, proseguendo, che “ciò è avvenuto proprio mentre lo Stato libanese si trova in una situazione di bancarotta economica e finanziaria che lo rende incapace di affrontare questa catastrofe”, con il popolo ridotto “in condizione di povertà e miseria”.

Il Libano, piegato negli ultimi anni da enormi problemi di ordine politico, finanziario, economico e sul fronte della sicurezza nazionale, ora merita tutto il sostegno possibile per rimettersi in piedi, prescindendo da ogni considerazione e calcolo politico e geopolitico, perché ciò che è accaduto va oltre la politica e va al di là dei conflitti.

(don Armando Nolli)

NB: il Consiglio Direttivo della nostra associazione si è riunito in videoconferenza in data 6 agosto alle ore 20,30 e ha deliberato di stanziare euro 1.000,00 (mille/00) per l’emergenza in Libano, in risposta all’appello lanciato dai Frati Cappuccini di Lombardia. Questo importo verrà trasformato in bancali di cibo da inviare a mezzo container con destinazione Frati del Libano – Beirut.

Chi c'è online

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

Mappa Visitatori

Calendario Attività

Settembre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo

Archivio Newsletter

Collaborano con noi

Piede_1.jpg

Questo sito utilizza cookie per rendere migliore la navigazione e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "PRIVACY e COOKIE POLICY". "PRIVACY e COOKIE POLICY"